The importance of carbs

Ciao a tutti!

Questo è un nuovo articolo nella sezione Sport.

Il mio percorso di clean bulk sta procedendo nel migliore dei modi; i primi risultati stanno arrivando, e sono ben descritti dai valori numerici delle nuove misurazioni (tra parentesi il valore del mese scorso):

  • Massa grassa: 13,06% (13,2%)
  • Braccio: 30cm (29cm)
  • Petto: 93cm (88cm)
  • Quadricipite: 57cm (49,2cm)
  • Addome: 81cm (77,5cm)
  • Metabolismo basale: 2100kcal

Come si può vedere sono migliorato praticamente in tutte le misure, tranne che in quella addominale (per la quale l’obiettivo è non aumentare troppo) ma, considerando una percentuale di errore nel calcolo e soprattutto l’aumento costante di calorie, qualche centimetro di circonferenza addominale in più ci sta tutto: alla fine sto facendo pur sempre una fase di massa; la mia intenzione resta comunque sempre quella di non sporcarmi troppo, per evitare di dover fare un periodo di definizione troppo spinto la primavera prossima.

Devo dire che dal punto di vista dell’allenamento mi sto trovando davvero bene con la scheda perparata dal mio Personal Trainer (Daniele Leggiero), la quale è un ottimo mix di esercizi, come ho spiegato nell’articolo precedente.

Per quanto riguarda la dieta, sono in ipercalorica ormai da due settimane, con 60kcal sopra il mio metabolismo basale; il programma prevede di rimanere a questo regime ancora per due settimane, e poi di aumentare a 2220kcal, ovvero 120kcal sopra il mio metabolismo basale. La cosa importante in questo momento è riuscire a gestire bene i carboidrati e aumentarli gradualmente; una cosa ulteriore di cui mi sto rendendo conto è l’importanza dei carboidrati nella dieta: chi si approccia per la prima volta alla palestra sente parlare sempre delle proteine, e questo può portare a pensare che siano solo queste a far “diventare grosse” le persone. Tuttavia bisogna capire e chiarire che gran parte della massa muscolare che si riesce a costruire in una dieta ipercalorica è dovuta all’aumento (graduale!) di carboidrati.

Sto imparando tanto in questo periodo della mia vita, sia nell’allenamento, sia nell’alimentazione, e per questo motivo vorrei parlare con voi di come gestisco i miei pasti durante la giornata, che è sicuramente uno degli ostacoli maggiori per chi è uno studente come me e vuole mangiare in modo regolato e soprattutto regolare.

Qui entrate in gioco voi: you play the rules. Andate sul mio profilo Instagram e rispondete al sondaggio che trovate nelle mie Stories o nella storia in evidenza chiamata “Create Yourself”, facendomi sapere se vi farebbe piacere leggere un articolo sull’argomento citato sopra: gestione dei pasti durante il giorno.

A presto!

Annunci
Categorie Sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close